Protesi ginocchio tempi di recupero: la guida completa

Pubblicato nella categoria Salute e dintorni

Protesi ginocchio tempi di recupero: la guida completa

L’operazione di protesi al ginocchio è un passo importante per molte persone che affrontano problemi di mobilità e dolore legati alle condizioni articolari. 

Dopo l’intervento chirurgico, è essenziale avviare la riabilitazione il prima possibile  sotto la guida attenta dei medici e dei fisioterapisti. Ogni paziente operato di protesi di ginocchio  ricevere un programma riabilitativo personalizzato, considerando vari fattori come:

  • età del paziente;
  • tipo di protesi impiantata;
  • stato di salute generale.

I tempi di recupero dopo un’intervento di artroprotesi di ginocchio possono variare a seconda del diverso caso clinico ed è fondamentale seguire attentamente le indicazioni del chirurgo ortopedico.

Protesi al ginocchio quanti giorni di degenza?

Generalmente dopo l’intervento di protesi di ginocchio è necessario restare in clinica  circa 5-6 giorni. Questi giorni sono fondamentali per: gestire ottimamente il dolore post operatorio nelle prime 24 H, per mobilizzare del ginocchio precocemente il ginocchio prima a letto e successivamente in piedi con adeguata formazione sull’uso corretto delle stampelle.

La riabilitazione post-operatorio inizia subito con l’obiettivo di ripristinare la mobilità articolare e la forza muscolare.

Vediamo insieme un breve calendario delle attività della riabilitazione dopo l’intervento di protesi di ginocchio.

Tempi di recupero protesi ginocchio: il calendario

Giorno 0

Il giorno dell’intervento 

Giorno 1

Inizia la riabilitazione del ginocchio. A letto in posizione supina si utilizza apposito macchinario Kinetec per la mobilizzazione passiva del ginocchio operato.

Giorno 2

Il paziente può stare in piedi (mobilizzazione statica) e può iniziare a camminare in autonomia aiutandosi con il deambulatore. Durante questa fase dovrà fare anche degli esercizi di mobilizzazione attiva e passiva per il recupero progressivo del ginocchio operato.

Giorno 3

A seconda dello stato fisico del paziente, già dal terzo giorno può sostituire il deambulatore con le stampelle.

Giorni 4

Il quarto giorno inizia a salire le scale poggiando per prima nella salita dello scalino la gamba sana e nella discesa la gamba operata.

Giorno 5 – 6

Generalmente il quinto o il sesto giorno il paziente viene dimesso dall’ospedale e può andare in un centro riabilitativo oppure rientrare al proprio domicilio dove sarà fondamentale continuare la rieducazione con un fisioterapista di propria fiducia.

Settimane 1-12 post operatorie

Durante questo periodo è necessario seguire attentamente il piano terapeutico fornito dal proprio ortopedico, compresi gli esercizi di riabilitazione da svolgere in autonomia.

Gli esercizi di riabilitazione prevedono delle sequenze di particolari movimenti finalizzati al recupero completo della funzionalità dell’arto. 

Dopo gli esercizi è sempre utilissimo l’uso del ghiaccio per ridurre gonfiore e/o dolore per periodi alternati di massimo 20 minuti.

Protesi ginocchio tempi recupero normali attività quotidiane

Per un pieno recupero della mobilità del ginocchio è bene seguire qualche accortezza come non mettere cuscini sotto il ginocchio o non tenerlo in posizione flessa per periodi lunghi.

In linea di massima il pieno recupero della mobilità dovrebbe avvenire entro il 3° mese dell’intervento ma vediamo cosa è possibile fare, previa autorizzazione del medico, in periodi intermedi dopo l’intervento di protesi al ginocchio:

  • 15° /16°giorno: visita di controllo, con rimozione dei punti;
  • 30° – 35° giorno: valutazione ortopedica con visione delle RX. Se tutto procede bene sarà possibile abbandonare le stampelle e se si è recuperato il completo range di movimento si potranno sospendere le sedute di fisioterapia.
  • Sarà possibile tornare a guidare. Per entrare ed uscire dall’automobile, posizionare un cuscino rigido sul sedile leggermente inclinato e spingerlo all’indietro il più possibile. Appoggiarsi con una mano alla portiera e con l’altra al montante dell’auto, ruotando il bacino per muovere entrambe le gambe contemporaneamente; Sarà possibile iniziare ad utilizzare una cyclette, fare brevi passeggiate, giocare a golf.
  • 60/90 giorni: Ripresa attività sportive e ripresa dei lavori domestici pesanti.

Il contenuto di questo articolo è puramente indicativo, prima di riprendere qualsiasi genere di attività dopo l’intervento di protesi al ginocchio è necessario consultare il proprio medico.

Vuoi approfondire? Leggi le nostre FAQ sulla Protesi ginocchio

Informazioni su visita specialistica e sedi chirurgiche

Per sottoporre il tuo caso al Dottor Paolo Filippini o avere maggiori informazioni sulla visita specialistica, sulle sedi chirurgiche e sugli interventi, compila il modulo di contatto con dati richiesti. Riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.

* dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di acconsentire al trattamento dei dati personali
oppure

Chiama senza impegno il num.

339.1345222